Lettera per il mio ragazzo, due anni di noi!

Ciao amore,
sono tante le cose che avrei da dirti e non posso non approfittarne adesso proprio il giorno del nostro secondo anniversario, sono passati esattamente 730 giorni, 104 settimane, 24 mesi, 2 ANNI.
Con te ho passato giorni buoni e cattivi, ma non voglio cambiare nulla. Cresciamo e impariamo insieme, giorno dopo giorno. Ho sempre creduto nel vero amore, quello che ti fa piangere e urlare, che ti fa ridere e sognare ma soprattutto quello che ti fa vivere, quello che ti fa perdere le speranze e subito te le fa riacquisire. Poi, due anni fa, sei arrivato tu, e improvvisamente non mi importava più di me, ma solamente ed esclusivamente di te, di noi. Dopo due anni, siamo ancora qua, e ci amiamo ogni giorno sempre di più. Sono stati i migliori due anni della mia vita, una cosa così bella non me la sarei mai aspettata, non ci speravo neanche più che accadesse, non a me…
La realtà è che non succede mai quello che ci aspettiamo, e noi ne siamo l’esempio. Una tra le cose che amo di noi è quella di avere sempre progetti futuri, obiettivi ben fissi e stabiliti a cui pensare. Che siano progetti, avventure, sogni da realizzare… Qualsiasi cosa che riguarda Noi. Prendiamo sogni e li trasformiamo in realtà. Tu mi hai regalato attimi di vita. Per questo non riesco più ad immaginare la mia vita se non ci sei tu al mio fianco.
Mi hai regalato l’entusiasmo, la voglia di fare, di vivere sempre di più, di viverti sempre di più. Mi hai insegnato a vivere perché mi hai insegnato ad amare..
Mi sono innamorata di te pian piano, poco alla volta, ma nel momento in cui sei entrato nel mio cuore, da lì non te ne sei più andato. Sai cosa amo di te, Amore mio? Amo praticamente tutto, dai tuoi pregi ai tuoi difetti. Amo il modo in cui ti prendi cura di me, amo il modo in cui mi abbracci, amo il tuo sorriso, amo i tuoi baci, la tua risata piena di vita, il tuo essere broncio, perché sì a volte lo sei, e la tua dolcezza, sempre così presente in te. Amo il modo in cui ci amiamo, ovunque siamo, il modo in cui le nostre mani si incrociano, Amo il modo in cui mi proteggi, il modo in cui mi fai sentire amata e protetta. Amo i tuoi messaggi quando siamo lontani, quando mi chiedi come sto e cosa sto facendo. Amo quando beviamo i tè e le tisane. Amo il fatto che tu sia così simile a me, che a te piacciano tutte le cose che piacciono a me e che non ci stufiamo mai, Amo il modo in cui mi ascolti, quando ho bisogno di sfogarmi, quando qualcosa proprio non mi va giù. Amo il modo in cui ridi quando faccio qualcosa di buffo. Amore, ho così tanti ricordi con te, che mi sembra incredibile che tutto questo sia accaduto in solamente due anni. Caro Amore mio, sono passati settecentotrenta giorni e con te ne voglio passare migliaia, migliaia e migliaia.
Ma ti immagini io e te in una casa tutta nostra? Voglio avere una casa tutta nostra, passare le notti a dormire abbracciati, o passarle ad amarci ed a viverci, o, ancora, passarle a guardarti sognare. Quando lavorerò vorrei tornare da lavoro e trovarti a casa ad aspettarmi, e voglio anche aspettarti a casa ed accoglierti con un bacio appena entri dopo una giornata di lavoro. Voglio imparare a cucinare per farti trovare pronta la cena, voglio vedere tutti i film che non ho visto e che secondo te invece avrei dovuto vedere, nel nostro divano, la sera..
Amore, voglio vivere. Vivere di te, di noi, del nostro amore. Non mi serve niente altro se ci sei te.
E non voglio niente altro, perché io ho te.
Non vedo l’ora di avere una famiglia con te, lo sai che è ciò che voglio di più da questa vita. Ti immagini? Un piccolo noi, che prenderà da me e da te. Un piccolo noi, che correrà per casa chiamandoci “mamma e papà”. Le parole più belle al mondo. Litigheremo sicuramente sul nome, e io non farò altro che comprare tutine, vestitini e scarpette. Faremo il conto alla rovescia, e non vedremo l’ora di stringerlo/a tra le braccia. Ti immagino già tra pannolini e pappe. E poi lo accompagneremo il primo giorno di scuola, un po’ emozionati e un po’ increduli dalla meraviglia di quella creatura, di nostro figlio. Il tempo passerà così veloce che ci troveremo in un colpo anziani senza più i nostri ragazzi in casa. Ma non sarà triste, amore, perché noi due ci ameremo ancora e anche più di adesso. Se mi immagino la mia vita, immagino questo, e non c’è nulla al mondo che voglio più di tutto ciò. Ti desidero e desidero passare il resto della mia vita con te.. Auguri a noi due che abbiamo avuto la fortuna di incontrarci, di conoscerci e di provarci. Auguri a noi che abbiamo avuto la tenacia di non mollare nei momenti difficili, che abbiamo sempre creduto in un futuro che aveva senso soltanto se vissuto uno accanto all’altro. Auguri a noi che siamo finiti insieme per caso e che insieme resteremo per scelta. Auguri a noi due, inossidabili, innamorati come sempre o di più ancora, noi due che ci abbiamo creduto fin dall’inizio in questa storia talmente lunga che non se ne vede la fine, noi due che siamo come siamo e non abbiamo intenzione di cambiare, che viviamo a dispetto di un mondo che sembra voler morire, che ci bastiamo, ci completiamo, ci sosteniamo a vicenda.
Buon anniversario amore mio grande, ti amo. ♥

Annunci

Serale di Uomini e Donne

Il serale di Uomini e Donne, andrà in onda venerdì 15 Febbraio con la scelta di Teresa Langella.

Sceglierà Antonio Moriconi?

Oppure sceglierà Andrea Dal Corso?

Saranno presenti al serale di Uomini e Donne, Gemma Galgani e Giulia De Lellis.

LA SCELTA

La scelta avverrà all’interno delle ville ma quest’ anno sarà diversa dai precedenti.. Il tronista dovrà fare la dichiarazione d’amore davanti ai genitori, parenti e amici della corteggiatrice fortunata e del corteggiatore fortunato. Ci sarà anche il party di Valeria Marini, special guest: Tina Cipollari e Gianni Sperti. Maria De Filippi sarà esclusa dalla conduzione serale, a condurre i vari appuntamenti saranno, appunto, Gemma Galgani e Giulia De Lellis.

Labbra Screpolate? Ecco cosa fare, e cosa non fare.

COSA FARE:

-Bere molta acqua:

-Usare un burro cacao con la protezione solare;

-Mangiare pesce;

-Usare dello zucchero per esfoliare le labbra;

-Applicare il burro cacao prima di dormire;

-Quando si è a casa, mettere del burro cacao anche al di fuori del confine delle labbra.

COSE DA NON FARE:

-Non leccare le labbra;

-Non tenere rossetti per troppo tempo; –

Non usare vecchi prodotti per le labbra.

Voi lo sapevate? 😍

Yves Rocher, Balsamo labbra !

Salve a tutti!
Oggi voglio parlarvi di un prodotto che ho acquistato qualche settimana fa, che è il balsamo labbra della Yves Rocher.
Penso che ormai quasi tutti siano a conoscenza di questa marca di prodotti di bellezza.
Avendo testato vari prodotti posso confermare che sono davvero di ottima qualità.
In inverno avendo le labbra molto secche, come “penso” la maggior parte di voi, volevo in qualche modo idratarle, e renderle morbide.
Una mia amica, presentatrice Yves Rocher, mi ha consegnato questo catalogo, e dopo averlo guardato e riguardato ho deciso di acquistare questo Balsamo Labbra.
I balsami sono arricchiti con Burro, Cere e Oli di origine naturale, in più hanno diversi gusti e profumazioni, ovvero, Vaniglia, Burro Di Karité, Macadamia, Noce Di Cocco, Fragola, Lampone e Ciliegia, io essendo innamorata follemente delle ciliegie ho scelto proprio quello. La cosa che mi piace di più è che alcuni di questi colorano, di poco, le labbra di un rosa chiarissimo, come appunto il mio. Il prezzo è 1,95€ non è nemmeno tanto per un prodotto di qualità. Dopo averlo testato, vi posso dire che non ho più le labbra secche, e disidratate, lo consiglio al cento per cento. Voi avete già provato questo Balsamo Labbra? Se è si, vi è piaciuto oppure no? Fatemi sapere ❤️

La nuova tronista di Uomini e Donne è…

Buongiorno e Buona Domenica a tutti. New entry nel trono classico di “Uomini e Donne”. La nuova tronista è lei…

Angela Nasti, sorella della super Influencer e modella Chiara Nasti.

Angela è di Napoli e ha diciannove anni, le sue più grandi passioni sono la moda ed i viaggi. Al centro di tutto c’è la famiglia lei dice: “La mia famiglia è la cosa più importante che ho e non smetterò mai di ringraziarla per avermi seguita e protetta da tutto. Mia sorella è il mio punto di riferimento ed è stata molto fortunata perchè è riuscita a trasformare la sua passione in un lavoro. Tra noi c’è un rapporto di amore-odio, ma siamo inseparabili”. Le due si somigliano moltissimo, ma a differenza della sorella fidanzatissima, Angela è pronta a mettersi in gioco sul trono di “Uomini e Donne”. Si è presentata attraverso l’account Instagram della trasmissione raccontando: “Ho deciso di partecipare a Uomini e Donne perché guardo questo programma da quando sono piccola. Spero di vivere anch’io una storia d’amore senza secondi fini. Ho avuto solo una storia d’amore, ma è finita perché lui non mi ha fatto sentire al centro del suo mondo”.
Ma durante l’ultima registrazione del dating show, Maria De Filippi, ha annunciato ufficialmente il nome della nuova tronista. E dopo la sorpresa iniziale, molti leoni da tastiera hanno iniziato a criticarla pesantemente, andando anche sul personale. Motivo per cui è stata costretta a intervenire in prima persona sua sorella Chiara Nasti, dicendo:

Voi cosa ne pensate di tutto questo? 🌹

San Valentino

San Valentino può sembrare una festa banale per alcuni, ma questa può essere un’idea per ribadire il nostro amore verso la persona amata, dimostrare che vogliamo farlo/a felice tutte le ore, tutti i giorni e tutta la vita. San Valentino è solo significativo, magari con un oggetto, un pensiero che lo/a possa accompagnare a lungo.
Cioccolatini, rose rosse, baci e peluche, sono le cose più significative della festa di San Valentino, molto spesso è difficile essere originali, i regali preziosi non devono per forza essere costosi, devono stupire ed essere qualcosa di significativo per la coppia. I regali di San Valentino, possono essere:

1- il più gettonato, una giornata alla SPA per due, un motivo per passare un momento di relax insieme, per staccare dalla solita routine.

2- un weekend di coppia, nella vostra città dei sogni, in montagna, al mare oppure in mezzo al natura.

3- oggetti: un orologio, un bracciale oppure una collana, magari con incisione. Delle magliette per due, tazze o portachiavi.

4- un biglietto per il vostro concerto preferito oppure per il cinema. Ricordi che vi porterete sempre nel cuore.

5- una cena romantica nel vostro ristorante preferito.

6- una cornice, un album, una scatola con tutte le vostre foto, magari con una frase per ogni foto.

7- riempire una stanza di palloncini, preparare un cartellone, magari con delle foto.

8- preparare una torta oppure il suo dolce preferito, fargli trovare sul tavolo la scritta “ti amo” con le vostre foto.

9- una cena cucinata da voi, un buon vino ed il vostro film preferito alla tv.

Spero che vi sia piaciuto ma soprattutto d’aiuto.

BUON SAN VALENTINO A TUTTI GLI INNAMORATI. ❤️

Vi racconto del mio 18esimo compleanno…

Finalmente stavo per diventare maggiorenne.
Molti mesi prima mi misi ad organizzare il tutto per la mia festa di compleanno. Ero molto felice, ma anche molto impaurita, la paura di entrare nel mondo degli adulti, di avere molte responsabilità, la paura di non saper affrontare i problemi da soli, questo sì che mi faceva paura. Quindi, iniziai ad organizzare la mia festa..
Vi inizio a dare dei consigli pratici sia alle future maggiorenni sia alle mamme che devono organizzare le feste. Prima di tutto si inizia con la LOCATION, soprattutto per i ragazzi che come me gli capita il compleanno nella stagione estiva, perché le location sono la maggior parte delle volte occupate in estate (matrimoni perlopiù), quindi mesi prima dovreste andare a prenotare la sala. Nel mio paese c’è questa location magnifica, io ho festeggiato proprio qui…

Seconda cosa il VESTITO, per trovare quello giusto è stato molto faticoso, ho dovuto girare parecchio, più che altro perché non c’era del colore che desideravo io, alla fine mi ero arresa, avevo deciso di cambiare colore, e sono ritornata nel primo negozio in cui sono andata a vedere per il vestito la prima volta, ma proprio in quel momento era arrivato il rappresentate per mostrarle la collezione 2019. Subito intravidi un vestito bellissimo, con il colore che desideravo e cercavo da tantissimo. Ho dovuto lottare per questo vestito, perché il rappresentate non voleva darmelo, non era in vendita, ma alla fine la proprietaria del negozio è riuscita a convincerlo e così ho avuto il mio vestito…

Terza cosa, DECORAZIONI. Per tutto ciò sono andata dai miei zii, loro si occupano di decorazioni per feste, matrimoni, battesimi ed altro.. Sono rimasta molto contenta era tutto stupendo, ci ho messo tanto anche per le decorazioni, infatti ero andata mesi prima. Ho scelto di fare un tema particolare, che quasi nessuno ha mai fatto, ed è il tema Viaggi, sono contenta di aver fatto qualcosa di originale, e non la solita cosa monotona…

Quarta cosa le SCARPE, per le scarpe come il vestito è stato molto complicato, essendo anche una ragazza molto complicata…
Non mi piacevano molto le scarpe aperte, però nella stagione estiva si sà che portano solo quelle perché si usano “solo” quelle. Così mi sono dovuta adattare, però tutto sommato non erano male…
Quinta cosa il TRUCCO.
È stato pazzesco, è piaciuto a tutti soprattutto a me, ringrazio molto questa ragazza per avermi fatto questo trucco spettacolare, i colori li ho scelti io, ma lei ha fatto tutto il resto…

Sesta cosa CAPELLI. Per i capelli sono andata dalla parrucchiera, non ho voluto né qualcosa di troppo pacchiano e né qualcosa di troppo sempliciotto, così ho deciso di fare questa acconciatura carina, molto bella…

Settima cosa, il DJ. Come dj in alcune location lo propongono loro mentre in altre lo devi chiamare personalmente. Il DJ l’ho chiamato io, è un ragazzo del mio paese che è molto conosciuto, è bravissimo sia c’è animazione che come musica, grazie a lui abbiamo ballato, sorriso, ci siamo divertiti tantissimo…


Ottava cosa, e ultima, ci sono sempre i ragazzi che vogliono quel qualcosa in più, ad esempio io ho scelto i fuochi d’artificio dopo il taglio della torta e verso la fine della festa, dopo il video che hanno fatto i miei amici per me, ho lanciato i 18 palloncini..



Ognuno liberi la propria creatività..
Spero che questo articolo vi sia piaciuto e vi sia stato utile..

Rachele.